scieluminose

Torre dell'orologio - "La Torre dell’Orologio si trova su uno dei tre colli di Brisighella. Si trova lì dal 1290, quando Maghinardo Pagani da Susinana fece costruire una torre con blocchi di gesso per controllare i rivali asserragliati nel vicino castello di Baccagnano. Insieme alla Rocca Manfrediana ha per secoli difeso il borgo di Brisighella e fu completamente ricostruita nel 1850. Solo in quella data fu inserito l’attuale orologio. Ci si arriva a piedi o in auto: il percorso pedonale parte da Via degli Asini e dopo 300 scalini con vista sui tetti e sui calanchi di Brisighella è faticosa ma meravigliosa. Da qui poi parte un sentiero che collega la Torre alla Rocca Manfrediana. Oppure si può fare il percorso inverso: arrivare alla Rocca in macchina (uscendo dal borgo) e poi raggiungere la Torre dell’Orologio attraverso il sentiero."

from "10 cose.it"
1 / 25 ‹   › ‹  1 / 25  › pause play enlarge slideshow
Torre dell'orologio
"La Torre dell’Orologio si trova su uno dei tre colli di Brisighella. Si trova lì dal 1290, quando Maghinardo Pagani da Susinana fece costruire una torre con blocchi di gesso per controllare i rivali asserragliati nel vicino castello di Baccagnano. Insieme alla Rocca Manfrediana ha per secoli difeso il borgo di Brisighella e fu completamente ricostruita nel 1850. Solo in quella data fu inserito l’attuale orologio. Ci si arriva a piedi o in auto: il percorso pedonale parte da Via degli Asini e dopo 300 scalini con vista sui tetti e sui calanchi di Brisighella è faticosa ma meravigliosa. Da qui poi parte un sentiero che collega la Torre alla Rocca Manfrediana. Oppure si può fare il percorso inverso: arrivare alla Rocca in macchina (uscendo dal borgo) e poi raggiungere la Torre dell’Orologio attraverso il sentiero."

from "10 cose.it"
Via del Borgo o degli Asini - "La via più particolare, famosa e fotografata di Brisighella è Via del Borgo o degli Asini. Caratteristico passaggio sopraelevato con archi che danno sulla sottostante strada, è un angolo medievale davvero suggestivo. Non è sempre stata come la si vede adesso perché per molto tempo ha svolto la funzione di camminamento di ronda scoperto, inglobato poi nelle abitazioni. Ma Partiamo dal nome: Brisighella ha per secoli vissuto dell’estrazione del gesso di cui è ricco il territorio. I “birocciai“, gli operai che facevano questo lavoro, vivevano in questo quartiere e trasportavano il gesso con gli asinelli e le birocce, caratteristici carretti. Per raggiungere la parte sovrastante del borgo usavano questa strada che da allora ha preso il nome di Via degli Asini. Le loro abitazioni erano al di sopra degli archi mentre le stalle al di sotto. Poco prima dell’inizio della strada, uscendo da Piazza Marconi, c’è la Porta delle Dame, perché qui le “signore” del borgo accoglievano i forestieri che arrivavano in città…"

from "10 cose.it"
2 / 25 ‹   › ‹  2 / 25  › pause play enlarge slideshow
Via del Borgo o degli Asini
"La via più particolare, famosa e fotografata di Brisighella è Via del Borgo o degli Asini. Caratteristico passaggio sopraelevato con archi che danno sulla sottostante strada, è un angolo medievale davvero suggestivo. Non è sempre stata come la si vede adesso perché per molto tempo ha svolto la funzione di camminamento di ronda scoperto, inglobato poi nelle abitazioni. Ma Partiamo dal nome: Brisighella ha per secoli vissuto dell’estrazione del gesso di cui è ricco il territorio. I “birocciai“, gli operai che facevano questo lavoro, vivevano in questo quartiere e trasportavano il gesso con gli asinelli e le birocce, caratteristici carretti. Per raggiungere la parte sovrastante del borgo usavano questa strada che da allora ha preso il nome di Via degli Asini. Le loro abitazioni erano al di sopra degli archi mentre le stalle al di sotto. Poco prima dell’inizio della strada, uscendo da Piazza Marconi, c’è la Porta delle Dame, perché qui le “signore” del borgo accoglievano i forestieri che arrivavano in città…"

from "10 cose.it"
Brisighella by Night
3 / 25 ‹   › ‹  3 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
4 / 25 ‹   › ‹  4 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
5 / 25 ‹   › ‹  5 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
6 / 25 ‹   › ‹  6 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
7 / 25 ‹   › ‹  7 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
8 / 25 ‹   › ‹  8 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
9 / 25 ‹   › ‹  9 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
10 / 25 ‹   › ‹  10 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
11 / 25 ‹   › ‹  11 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
12 / 25 ‹   › ‹  12 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
13 / 25 ‹   › ‹  13 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
14 / 25 ‹   › ‹  14 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
15 / 25 ‹   › ‹  15 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
16 / 25 ‹   › ‹  16 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
17 / 25 ‹   › ‹  17 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
18 / 25 ‹   › ‹  18 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
19 / 25 ‹   › ‹  19 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
20 / 25 ‹   › ‹  20 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
21 / 25 ‹   › ‹  21 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
22 / 25 ‹   › ‹  22 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
23 / 25 ‹   › ‹  23 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
24 / 25 ‹   › ‹  24 / 25  › pause play enlarge slideshow
Brisighella by Night
25 / 25 ‹   › ‹  25 / 25  › pause play enlarge slideshow

Brisighella by Night

Link
https://www.scieluminose.it/brisighella_by_night-r13880

Share link on
CLOSE
loading