scieluminose

Sciopero alla rovescia

OMAGGIO ALLO SCIOPERO ALLA ROVESCIA

Il murales di via Curiel (di Simone Ferrarini del Collettivo Fx) nel centro di Fusignano raccolta gli "scioperi alla rovescia" con cui nel 1952 e nel 1957 i braccianti locali si riappropriavano del lavoro che gli era stato tolto, conquistando i terreni incolti del bosco in stato di abbandono di proprietà delle famiglie Cortesi e Savorelli (precedentemente era di proprietà dei Calcagnini d'Este). Dopo poche ore vennero costretti ad allontanarsi dalle forze dell'ordine ma nel '57 con questo tipo di lotta riuscirono ad ottenere il fondo Saldine.

"PER FARE LA STORIA SERVONO ANCHE LE BRACCIA E LE ZAPPE"
ITA - Informativa sui cookies • Questo sito internet utilizza la tecnologia dei cookies. Cliccando su 'Personalizza/Customize' accedi alla personalizzazione e alla informativa completa sul nostro utilizzo dei cookies. Cliccando su 'Rifiuta/Reject' acconsenti al solo utilizzo dei cookies tecnici. Cliccando su 'Accetta/Accept' acconsenti all'utilizzo dei cookies sia tecnici che di profilazione (se presenti).

ENG - Cookies policy • This website uses cookies technology. By clicking on 'Personalizza/Customize' you access the personalization and complete information on our use of cookies. By clicking on 'Rifiuta/Reject' you only consent to the use of technical cookies. By clicking on 'Accetta/Accept' you consent to the use of both technical cookies and profiling (if any).

Personalizza / Customize Rifiuta / Reject Accetta / Accept
Link
https://www.scieluminose.it/sciopero_alla_rovescia-r13153

Share link on
Chiudi / Close
loading